Stalker
EUR(H)OPE

Stalker, EUR Walk, Roma, 2014. Foto di Giulia Fiocca

In occasione di Hidden Histories 2021, il collettivo Stalker condurrà un’esplorazione dell’EUR, complesso architettonico-urbanistico che si colloca in una zona di raccordo tra il centro cittadino e il litorale romano, e che costituisce una delle più evidenti tracce del passato fascista e colonialista italiano. Dal dopoguerra sino ai tempi presenti, hanno continuato ad affastellarsi lungo le strade dell’EUR e tra i suoi edifici d’ispirazione classica, nuove architetture monumentali che hanno incarnato con le loro incombenti presenze i limiti di interpretazione e di gestione di un quartiere funzionale ai “grandi eventi” e destinato ad un uso dirigenziale degli spazi, come nel caso delle tre Torri Ligini, costruite all’inizio degli anni Sessanta e presto cadute in disuso, o delle complesse vicende del Nuovo Centro Congressi La Nuvola.

 

A-Ghost City, Stalker, Roma, 2017. Foto di Marco Passaro

Intendendo l’attraversamento come una pratica di incontro e di messa in relazione con le stridenti contraddizioni di questi luoghi, Stalker si propone di interrogare alla luce delle urgenze del presente le complessità che caratterizzano l’EUR, il problematico portato ideologico dell’impianto urbanistico e architettonico fascista, il suo combinarsi con altre e più recenti tracce della storia italiana. La volontà di mettere a nudo la violenza e le criticità raccontate da questi edifici, si accompagna al desiderio di reinterpretare e ribaltare il loro significato simbolico, al fine di permettere che la memoria dei luoghi e delle comunità  si possa re-incontrare con il presente, generando nuove narrazioni.

La camminata prende il via alle 18 dalla storica sede del Museo Preistorico Etnografico Luigi Pigorini, oggi parte del MuCiv – Museo delle Civiltà e farà tappa presso i siti e i monumenti più significativi del quartiere tra cui Obelisco Marconi, Palazzo dei Congressi, Piazzale delle Nazioni Unite, Salone delle Fontane, Parco del Turismo, Palazzo della Civiltà Italiana, Parco del Lago dell’EUR, La Nuvola, Archivio Centrale dello Stato, per concludersi alla fermata metro B EUR/Fermi.

Info | Partecipazione gratuita su prenotazione a: hiddenhistories.rome@gmail.com

 

MuCiv, Museo delle Civiltà, Roma, 2021. Foto di Jacopo Tomassini

EUR(H)OPE, Stalker, MuCiv, Roma, 2021. Foto di Jacopo Tomassini

EUR(H)OPE, Stalker, Roma, 2021. Foto di Jacopo Tomassini