Leone Contini
TALK

Leone Contini, The scattered colonial body, materiale rimosso, MuciV -Museo delle Civiltà, Roma, 2016-17

Il 22 settembre nel talk presso la NABA, Nuova Accademia di Belle Arti, Leone Contini introduce i principali nuclei tematici della propria pratica artistica quali le necessità fondamentali di relazione e scambio tra culture differenti, passando attraverso il rapporto con la terra e il cibo, come forme primarie d’identità. 

In particolare, Contini presenta la sua ricerca pluriennale sulla dismessa collezione dell’ex Museo Africano, oggi in parte custodito nei magazzini del Museo delle Civiltà all’EUR, per una riflessione sulle forme di rappresentazione e sui dispositivi attraverso i quali è stata costruita la narrazione coloniale italiana.

Info | Partecipazione gratuita su prenotazione a: hiddenhistories.rome@gmail.com

 

Leone Contini, The scattered colonial body, Libia, MuciV -Museo delle Civiltà, Roma, 2016-17

Leone Contini, Un popolo di trasmigratori, IAC, 2019

Leone Contini, The scattered colonial body, MuciV -Museo delle Civiltà, Roma, 2016-17