Soukaina Abrour
Storage Almost Full: the Clouds Have Fallen

Il 26 giugno If Body inaugura dalle 18:00 alle 21:00 Storage Almost Full: the Clouds Have Fallen, mostra personale dell’artista italo-marocchina Soukaina Abrour.

La mostra presenta nella sede di Lateral Roma un’installazione spaziale che combina video, suono ed elementi in tessuto.
Il lavoro nasce dalla rielaborazione di frammenti provenienti dall’archivio digitale dell’artista, alternando tracce del suo vissuto personale con altri materiali trovati online, selezionati e accumulati nel corso del tempo. La fine di una relazione diventa il punto di partenza per aprire una riflessione sulla perdita e sull’elaborazione del lutto come momento di radicale trasformazione e accesso a nuovi modi di esistere.
Approfondendo l’indagine sulla costruzione del sé e sull’identità diasporica che caratterizza la sua pratica, con questo nuovo corpus di opere Abrour interroga l’archivio come spazio potenziale e come pratica speculativa. Riutilizzare, manipolare, ibridare le documentazioni visive diventa una strategia di sovversione creativa per lasciare proliferare narrazioni e immaginari altri, nel desiderio di ricucire le esperienze personali a una dimensione comune e collettiva.

La mostra sarà aperta su appuntamento fino a sabato 7 settembre.
Per prenotare una visita o ricevere informazioni scrivere a localesproject@gmail.com.

Il progetto è realizzato con il supporto e in collaborazione con Istituto Svizzero di Roma e Lateral Roma.