Josèfa Ntjam
Watery Thoughts

 

Josèfa Ntjam, performance, 2020. Courtesy of the artist.

Josèfa Ntjam presenta Watery Thoughts, una performance inedita per gli spazi delle Terme di Diocleziano, aggiungendo un nuovo capitolo alla sua multiforme ricerca sul tema dell’acqua, argomento centrale per l’artista nella composizione di storie che mescolano vicende personali e memorie collettive, per una decostruzione delle grandi narrazioni e dei discorsi egemonici sull’origine, l’identità e la razza.

 

Joséfa Ntjam, Molecular Genealogies, solo exhibition, Nicoletti Contemporary, London 2021.

A partire dall’iconografia di mosaici e statue dai temi marini presenti nel sito archeologico, e nelle più ampie collezioni del Museo Nazionale Romano, l’artista indaga gli elementi mitologici, politici e artistici associati all’immaginario acquatico, evocando l’originaria destinazione d’uso degli ambienti termali. La performance interroga inoltre i canoni e le metodologie su cui le collezioni museale sono costituite, promuovendo lo sviluppo del pensiero critico e l’emergere di altre prospettive interpretative e nuove interconnessioni spazio–temporali.

Info | Partecipazione gratuita su prenotazione a: hiddenhistories.rome@gmail.com. Per partecipare è necessario presentare il Green Pass.

 

Josèfa Ntjam, Luciferin Drop, 2020, video installation. Photo: Tim Forbes

Josèfa Ntjam, MÉLAS DE SATURNE, Film co-produit avec Sean Hart, 2020. Video still

Josèfa Ntjam, MÉLAS DE SATURNE, Film co-produit avec Sean Hart, 2020. Video still