Orchestre della Trasformazione

Le orchestre della Trasformazione è un progetto che unisce l’immaginazione artistica contemporanea a nuove strategie di azione per il raggiungimento degli obiettivi SDG dell’Agenda 2030 sul medio termine. Il tema della violenza di genere, l’azione per la crisi climatica e la vita sottomarina, ed il superamento delle disuguaglianze sociali sono al centro di questa edizione per la città di Roma.

Iniziato in occasione del lancio della Carta di Roma, e commissionato dall’Azienda Speciale Palaexpo, il progetto Le orchestre della trasformazione invita tre artiste/i internazionali Cooking Sections, Jasmeen Patheja e Johanne Affricot a ripensare le modalità artistiche di intervento nella sfera pubblica per implementare percorsi di cambiamento e promuovere immaginari alternativi. Anche a fronte dell’attuale situazione pandemica, il team de Le Orchestre, in dialogo con le  artiste/i, ha sviluppato un diverso metodo di presentazione artistica multiforme, che prevede la costituzione di collaborazioni con attori locali e internazionali, lo sviluppo di campagne social e di palinsesti di podcast dal forte impatto mediatico e rivolte ad un pubblico più ampio.

A partire da ricerche e progetti in corso, ogni artista ha scelto di lavorare su un diverso SDG, per implementare nuove forme di sensibilizzazione e generare nuovi percorsi di apprendimento su tematiche urgenti. L’artista indiana Jasmeen Patheja (SDG 5: Uguaglianza di genere) in collaborazione con associazioni femministe e LGTBQI+, sviluppa una campagna di podcast per riflettere sul tema della violenza di genere. Il duo inglese Cooking Sections (SDG 2: Realizzare la sicurezza alimentare e una migliore nutrizione; SDG 13: Agire per il clima; SDG 14: La vita sott’acqua) conduce una campagna per i social media per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’impatto negativo dell’allevamento del salmone sull’ecosistema marittimo globale. Infine la curatrice culturale Italiana-Haitiana-Ghanese Johanne Affricot (SDG 10: Ridurre le disuguaglianze) lavorerà verso la costruzione di un spazio di ricerca artistico-culturale multidisciplinare votato alla promozione e valorizzazione delle comunità afro-discendente italiane.

Le Orchestre della Trasformazione e’ un progetto di Locales e Visible